Norvegia: tassi fermi, stretta rimandata a dopo l’estate

3 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Dopo il nulla di fatto sui tassi d’interesse da parte della Federal Reserve, anche la Banca centrale norvegese non tocca il costo del denaro che resta fermo allo 0,5%, Resta confermata la prospettiva di un aumento, il primo da sette anni, “dopo l’estate”.

“Le prospettive e i rischi non sembrano essere cambiati in modo significativo” dall’ultimo rapporto di politica monetaria di marzo, ha detto il governatore della banca centrale Oystein Olsen in una nota e “questo sostiene il mantenimento del tasso invariato nell’incontro di oggi”.