Nomisma: rimbalzano gli investimenti nel settore immobiliare

11 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Anche se il mattone italiano non è ancora tornato ai livelli pre-crisi, segnali di miglioramento ci sono e arrivano dalla componente di investimento, passata dal 6,1% del 2017 al 15,4% del 2018. E’ quanto emerge dall’Osservatorio sul Mercato Immobiliare di Nomisma, che specifica:

“Sono oltre 2,6 milioni le famiglie che manifestano ambizioni proprietarie, prevalentemente alimentate dal desiderio di miglioramento della condizione abitativa attuale o dall’esigenza di emancipazione dal nucleo d’origine” si legge in una nota.