Nissan, caso Ghosn: cda crea comitato speciale per scegliere il nuovo presidente

17 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

Ancora non c’è il nome del sostituto di Carlos Ghosn alla guida della Nissan. Oggi infatti si è riunito il cda del gruppo automobilistico che ha creato un comitato speciale per migliorare la governance che dovrà scegliere il prossimo candidato alla presidenza.

Nissan ha detto che il comitato speciale formulerà raccomandazioni su come migliorare il processo di approvazione dell’azienda per la fissazione del compenso ma non ha indicato il successore di Ghosn, arrestato il mese scorso per aver nascosto al mercato e agli azionisti importanti parti del suo compenso milionario.