Nike: utili in crescita, titolo tra i migliori del Dow Jones

23 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Utili in crescita per Nike che ha chiuso il trimestre il 30 novembre scorso con 785 milioni di dollari, in rialzo del 19,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Cresciuto a 90 centesimi da 74 l’utile per azione, meglio degli 86 atteso dagli analisti. Sono stati invece pari a 7,69 miliardi di dollari i ricavi, in aumento del 4,2% dai 7,38 miliardi dello stesso trimestre del 2014, un dato sotto i 7,81 miliardi calcolati dal mercato.

Continua a rafforzarsi il brand Nike in Nord America e Cina in cui il fatturato è cresciuto rispettivamente del 9,4% e del 12%.

Ieri il titolo Nike alla borsa di Wall Street ha guadagnato l’1,58% a 131, 85 dollari, e nel dopo mercato è cresciuto di oltre il 2% sfiorando i 135 dollari. Il colosso dell’abbigliamento sportivo rientra così nelle migliori 30 blue chip del Dow Jones, insieme a Mc Donalds, Home Depot, American Express e Apple.