Netflix ritocca al rialzo prezzi abbonamento Usa, vola il titolo

6 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Netflix ritocca al rialzo il prezzo negli Stati Uniti e il mercato premia il titolo del sito che offre video in streaming. In chiusura, le azioni hanno segnato un rialzo superiore al 5% a 194 dollari. A fare da traino è stato l’annuncio di una nuova politica dei prezzi.

L’abbonamento mensile più economico continuerà a costare 7,99 dollari; quello di fascia media passerà a 10,99 dollari (un dollaro in più del piano precedente) mentre l’accesso al servizio premium costerà 13,99 dollari (due in più).

Da inizio anno il titolo Netflix ha aggiunto il 55% e negli ultimi 12 mesi ha guadagnato il 80,55%.