Munich Re, utili quasi dimezzati. Taglia outlook 2016

10 Maggio 2016, di Laura Naka Antonelli

Il colosso assicurativo tedesco Munich Re ha rivisto al ribasso l’outlook sugli utili dell’intero anno nella fascia bassa della precedente forchetta, dopo che gli utili netti si sono quasi dimezzzati nel primo trimestre del 2016, sulla scia soprattutto dei risultati deboli degli investimenti sull’azionario.

Gli utili netti sono scesi -46% a 430 milioni di euro, dai 790 milioni del primo trimestre del 2015 e a un valore ben al di sotto dei 550 milioni di euro attesi dagli analisti di Dow Jones Newswires.

Il fatturato di Munich Re è sceso -4% a 12,51 miliardi, al di sotto dei 13,11 miliardi stimati.

Il colosso di riassicurazione numero uno al mondo per fatturato ha dichiarato di attendersi ora utili netti per l’intero anno di 2,3 miliardi, nella fascia bassa della precedente stima di un range compreso tra 2,3 miliardi e 2,8 miliardi.

Performance negativa del titolo a Francoforte.