MPS: Standard Ethics alza rating

30 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

SIENA (WSI) – Standard Ethics ha alzato il rating di Mps da EE- a EE, ravvisando possibilità di miglioramento nelle strategie di sostenibilità di lungo periodo. Nei dettagli l’agenzia di rating ha comunicato di avere elevato in data odierna lo Standard Ethics Rating (SER) di Bmps a “EE” 2 dal precedente “EE-“. Bmps è componente dello Standard Ethics Italian Index e dello Standard Ethics Italian Banks Index.

“All’attuale assetto azionario dalla Banca basato sul modello della public company ed una adeguata composizione quali¬quantitativa del Consiglio di Amministrazione (in linea alle indicazioni volontarie promosse da UE ed OCSE), ha portato la Banca ad una struttura organizzativa migliore; ad una maggiore sostenibilità; ad una struttura dei controlli più efficiente che in passato”. Ancora: “le strategie di sostenibilità di lungo periodo sono migliorabili. L`eventuale incremento della quota azionaria del Governo italiano non modificherà negativamente il giudizio”.