Morgan Stanley, utili e ricavi trimestrali fanno meglio delle attese

19 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Sorprendono in positivo i conti trimestrali di Morgan Stanley. La banca, tra le big Usa l’ultima in ordine di tempo a pubblicare i risultati societari, ha chiuso il primo trimestre con un utile per azione pari a un dollaro e un fatturato dell’ordine di 9,7 miliardi di dollari.

Le stime per Morgan Stanley erano inferiori, per un risultato nei primi tre mesi dell’anno di 0,90 dollari per quanto riguarda l’EPS e di $9,10 miliardi sul fronte dei ricavi. Tra gli altri grandi istituti del credito americani, Goldman Sachs ha deluso le attese, mentre JP Morgan, Citigroup e Wells Fargo hanno tutte fatto meglio delle previsioni.