Mise: “Con Fiat Chrysler nuovi investimenti su transizione 4.0”

6 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

Fiat Chrysler ha siglato un accordo con il ministero dello Sviluppo economico che permetteranno al costruttore automobilistico di facilitare la transizione 4.0 negli impianti produttivi di Melfi (Potenza), Orbassano (Torino) e Torino. Fca investirà 136,6 milioni, di questi 27 milioni saranno messi dal Mise sotto forma di agevolazioni per l’acquisto di macchinari.

“Sono orgoglioso di avere sottoscritto questo accordo di sviluppo che rappresenta anche un’importante svolta economica e occupazionale dei territori”, ha commentati il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli.