Millennials più attenti al risparmio: la fotografia dell’IPSOS

26 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – I giovani di oggi? Fanno acquisti più razionali, più attenti al risparmio e provano a gestire le loro finanze in maniera più oculata. Questa la fotografia sui millenials che traccia uno studio di IPSOS.

“L’attitudine al risparmio, percepita per lo più come indole (dal 20% del campione) o finalizzata all’accumulare risorse per i progetti futuri (29%), si rispecchia così in alcune pratiche finanziare tipiche dei giovani nostrani. A sette anni i genitori attivano il primo prodotto di accumulo di risparmio per i figli, a diciotto viene aperto in genere il primo conto corrente”.