Merone (Bitpanda): le ragioni dietro al nuovo picco di Ethereum

30 Aprile 2021, di Alberto Battaglia

“Ether è la seconda criptovaluta più popolare, con una capitalizzazione di mercato piuttosto significativa” ha dichiarato Orlando Merone, Country Manager di Bitpanda in Italia in seguito al recente massimo storico raggiunto da Ethereum a 2770 dollari. “A differenza del Bitcoin, Ether non è stato concepito come un metodo di pagamento o un sostituto del denaro classico. Ether è stato concepito fin dall’inizio come un ‘carburante’, criptovaluta che alimenta la piattaforma Ethereum, creato con l’obiettivo di fornire una base decentralizzata per lo sviluppo di applicazioni basate su blockchain, ad esempio i cosiddetti ‘smart contract’”.

“Per via del grande valore offerto da Ethereum, della fiducia e dell’interesse degli investitori che ha creato la domanda iniziale di Ethereum, di una combinazione di circostanze e della natura “rialzista” delle criptovalute nell’ultimo anno, la moneta sta prendendo sempre più piede. Un trend che secondo me non finirà così presto”.