Mercato auto Usa: -1,1% a febbraio. Ok i risultati della Alfa Giulia

21 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

Il mercato dell’auto statunitense è in contrazione dell’1,1% a febbraio, con 1.333.637 unità vendute. Fra queste cedono soprattutto i numeri relativi alle vetture (-12,1%), mentre sono cresciute le vendite di Light Truck, come Suv e Pick-up (+6,9%). Per quanto riguarda Fiat Chrysler il calo di febbraio è stato del 10,1%, a fronte del -4% di Ford, del -7,2% di Toyota e del progresso del 4,1% di GM. Si segnala anche la ripresa a doppia cifra di Volkswagen (14,4%).
Una piccola nota favorevole per i marchi Fca arriva dalla Alfa Romeo che, grazie all’ingresso della Giulia, ha registrato la vendita di 443 unità, tanto basta a generare un incremento che supera l’840% rispetto al febbraio 2016 (quando in listino Alfa offriva solo la 4C).