Mediobanca dopo via libera Bce dividendi: propone dps €0,66, con cash dividend pay-out al 70%

29 Luglio 2021, di Redazione Wall Street Italia

Mediobanca può beneficiare della rimozione del divieto alla distribuzione e proporrà, alla prossima Assemblea, subordinatamente ad autorizzazione della BCE: un dps (dividendo per azione) di €0,66 , con cash dividend pay-out al 70%, confermato anche per il prossimo esercizio. E’ quanto si legge nella nota con cui Piazzetta Cuccia ha pubblicato i risultati di esercizio dei 12 mesi conclusi al 30 giugno del 2021.

Mediobanca ha annunciato anche “la cancellazione delle azioni proprie in portafoglio (max. 22,6m azioni)” e un “nuovo piano di buyback fino al 3% del capitale, finalizzato, oltre che al servizio di piani di performance share e acquisizioni, alla possibilità di cancellazione”.

Il ROTE di Mediobanca si è attestato al “9% con ampio capitale (CET1 al 16,3%, +20bps a/a)e crescente dotazione patrimoniale (TBVPS +10% a ~€11 per azione)”.