Mazziero Research: debito atteso oltre i 2.700 mld, Pil 2021 al 5,7% (per ora)

6 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il debito pubblico italiano è atteso ancora in salita a luglio. Secondo le stime di Mazziero Research dovrebbe salire a 2.726 miliardi di euro (nuovo record), da qui in avanti la pendenza di crescita dovrebbe diminuire ed entrare in una fase di stabilizzazione. L’anno terminerà in una forchetta compresa tra 2.709 e 2.749 miliardi.

“Le stime considerano gli anticipi nell’ambito del programma Next Generation EU erogati ad agosto dall’Unione Europea”, si legge nella nota di Mazziero nella quale si spiega che “in virtù di questi anticipi ci sarà una ricalibrazione delle necessità di finanziamento mediante titoli di Stato e da qui sino a fine anno le stime da noi elaborate potranno subire scostamenti maggiori rispetto alla serie storica. Pertanto, i modelli previsionali da noi elaborati potrebbero necessitare di una fase transitoria di adattamento”.