M5S minaccia: referendum sull’euro se non si cambia Fiscal Compact

1 Luglio 2016, di Daniele Chicca

“Noi non abbiamo mai negato di voler stare in Europa, poi c’è la questione euro: nel nostro programma, qualora non si riuscissero a ricontrattare alcuni trattati come il fiscal compact, proporremmo ai cittadini un referendum sulla permanenza sull’euro”.

Lo ha detto il deputato del MoVimento 5 Stelle Luigi Di Maio intervistato a Spoleto 59, spiegando che “se vincessero i sì, l’euro non sarebbe più la moneta in Italia, sulla moneta alternativa ci sono varie exit strategy”.