M5S: indagato per riciclaggio un candidato scelto da Di Maio

23 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Indagato dalla Procura di Siena per riciclaggio il candidato M5S scelto dal candidato premier Luigi Di Maio, Salvatore Caiata.

L’inchiesta, per la quale sono ancora in corso gli accertamenti da parte degli inquirenti, riguarderebbe i flussi di denaro utilizzati per una serie di compravendite di attività commerciali e immobili a Siena e in altre città italiane.