Londra vieta Apple Watch nelle riunioni dei ministri

11 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Il governo inglese vieta ai suoi ministri di indossare l’Apple Watch durante le riunioni di gabinetto e questo per i timori di essere spiati.

Una decisione quella londinese che arriva dopo l’accusa mossa dagli Stati Uniti nei confronti di hacker russi. Niente Apple Watch nemmeno nelle riunione politiche in Australia.