L’Italia conduce la classifica europea della richiesta di brevetti

9 Marzo 2018, di Alberto Battaglia

L’Italia guida la classifica europea per le richieste di brevetto nel 2017, con un aumento del 4,3% rispetto al 2016; lo rivelano i dati dello European Patent Office di Monaco. Si passa dunque dalle 4.172 domande del 2016, alle 4.352 dello scorso anno. Nel complesso, l’Italia costituisce il 2,6% delle domande totali pervenute all’Ufficio di Monaco. In forte crescita anche le domande provenienti dalla Cina, con un +16,6%.