Lemanik: Luca Avidano nominato nuovo Ceo

1 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

Dal 1 luglio 2021, Luca Avidano diventa il nuovo Amministratore delegato di Lemanik Invest Sa, società luganese a cui fanno capo le attività di gestione dei 10 comparti Ucits di Lemanik Sicav. Avidano ha oltre 30 anni di esperienza nei mercati finanziari internazionali e nell’asset management.

Originario di Biella, 57 anni, Luca Avidano è laureato in Economia e Business, con specializzazione in Finanza, all’Università Luigi Bocconi di Milano. Prima del suo ingresso in Lemanik, ha ricoperto posizioni di rilievo nell’ambito della consulenza finanziaria, dello sviluppo del business e della governance in importanti gruppi internazionali. È stato amministratore delegato di Unica Sim, direttore generale di Alternative Investment Sgr e in precedenza di Mps Asset Management Ireland Ltd, Presidente del Comitato di investimento e membro del Consiglio di amministrazione di entrambe le società nonché consigliere in Bright Oak Ltd ed in C&A Consulenti Associati.

Il Gruppo Lemanik è un operatore finanziario indipendente, che offre servizi di asset management attraverso le controllate Lemanik Sa (Lugano) e Lemanik Asset Management (Lussemburgo). Il Gruppo ha sedi anche a Milano, Dublino e Hong Kong e distribuisce in Italia Lemanik Sicav, con circa 1,7 miliardi di euro di masse in gestione.