Lega: “Se Tria non è più nel progetto, cambiamo ministro dell’economia”

27 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

Si ritorna a parlare di possibili dimissioni del ministro dell’economia Giovanni Tria. A rilanciarle Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera, commentando allAnsa le tensioni all’interno del governo sul tema della Manovra finanziaria.

“Se Giovanni Tria non fa più parte del progetto, troveremo un altro ministro dell’Economia”.

Immediata però la smentita del vicepremier Luigi Di Maio.

“Non è in programma alcuna richiesta di dimissioni di Tria”.