Juncker ottimista: “Accordo Brexit a breve”. Ma sterlina va giù

8 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Sterlina in calo stamani toccando al momento della scrittura lo 0,56% in meno contro il dollaro. Un calo inaspettato visto l’ottimismo delle parole del presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker secondo cui l’accordo sulla Brexit potrebbe essere raggiunto entro poche settimane  a fine mese o a novembre.