JP Morgan: via da Londra “molte decine” di dipendenti (diretti anche a Milano)

5 Luglio 2018, di Alberto Battaglia

Un mini-esodo di “molte dozzine” di impiegati dei JP Morgan Chase saranno i primi a cambiare sede dal Regno Unito all’Europa continentale, rivela un documento diretto ai dipendenti e consultato in esclusiva da Reuters. La mossa è volta a proteggere gli affari della banca anche in caso di Brexit traumatica.

JP Morgan impiega 16mila persone sul territorio britannico. La partenza dei dipendenti, confermata da una fonte all’agenzia di stampa, avverrà prima del marzo 2019, quando i termini dei negoziati scadranno e la Brexit diverrà esecutiva. Fra le mete ci saranno Parigi, Madrid e Milano.