Jackson Hole, da Mester (Fed) alert bolla mercato immobiliare?

26 Agosto 2016, di Laura Naka Antonelli

In attesa delle parole di Janet Yellen, numero uno della Fed, che inizierà a parlare alle 16 ora italiana, Cnbc riporta le dichiarazioni di diversi esponenti della Banca centrale Usa. Tra queste, quelle di Loretta Mester, presidente della Fed di Cleveland: “Credo davvero che l’economia sia in un percorso di accelerazione della crescita, che si dovrebbe verificare nel secondo semestre dell’anno”. Mester ha sottolineato anche che il timing non è un fattore chiave nella politica di rialzo dei tassi, ma ammette che “forse non stiamo comunicando come dovremmo”.

Sempre Mester afferma che esiste il potenziale di una bolla ma al momento i problemi in tal senso non vengono considerati imminenti.

Tuttavia, in alcune parti del mercato immobiliare commerciale Usa, si intravedono alcuni segnali di bolla.

Le testuali parole di Mester sono: “commercial real estate as ‘ a little bit frothy’ in certain parts of the United States”. Da segnalare che il termine “frothy” non è sinonimo di bolla, ma significa letteralmente “schiumoso”.