Italia: Pmi servizi in rialzo a luglio, ma Pil deluderà nel terzo trimestre

3 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In rialzo l’indice Pmi servizi in Italia che passa dai 51,9 punti di giugno ai 52 di luglio. Il dato rilevato da Markit dimostra come l’attività del settore servizi italiano si sia leggermente rafforzata, segnando il secondo mese consecutivo di crescita.

L’indice Pmi composito, ossia che comprende sia l’andamento del settore terziario sia quello del manifatturiero, risulta invece in calo nel mese di luglio: si è attestato a 52,2 punti dai 52,6 di giugno. Un dato che segnale come il Pil dovrebbe essere debole, andando a raggiungere una crescita prevista inferiore allo 0,2% nel terzo trimestre.