Italia, Pil reale pro-capite giù di 12 punti dal 2018

12 Novembre 2018, di Mariangela Tessa

È sceso di 12 punti percentuali il Pil reale pro capite in Italia negli ultimi dieci anni. È quanto emerge da alcune tabelle Eurostat, in base alle quali il dato è passato dai  28.200 euro, il 107,2% rispetto alla media dell’Ue a 28 (allora a 26.300 euro) del 2018 ai 26.400 euro del 2017 con una perdita rispetto alla media Ue (ora a 27.700 euro) di quasi 12 punti (è al 95,3%). La performance italiana è la peggiore dopo Grecia e Cipro.