Italia, obiettivo fare scendere la disoccupazione all’11,1% nel 2018

12 Aprile 2017, di Daniele Chicca

L’obiettivo del governo italiano è quello di lasciare in eredità un mercato del lavoro in miglioramento, se non proprio in salute, quando l’anno prossimo scadrà la legislazione attuale. Il target fissato è quello di un tasso di disoccupazione all’11,5% a fine 2017 e un livello di quattro decimi percentuali più basso l’anno successivo (11,1%).