Istat: nel quarto trimestre cala l’occupazione

13 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

Cresce l’occupazione nel 2018 per il quinto anno consecutivo, coinvolgendo anche i giovani di 15-34 anni. Lo afferma l’Istat nel suo report sul mercato del lavoro in Italia secondo cui nel corso dell’anno il quadro occupazionale ha mostrato un lieve peggioramento.

Nel dettaglio nel quarto trimestre 2018 si osserva una diminuzione dell’occupazione rispetto al trimestre precedente, in un contesto di aumento della disoccupazione e di calo dell’inattività.

Dal lato dell’offerta di lavoro, nel quarto trimestre del 2018, il numero di persone occupate diminuisce rispetto al trimestre precedente (-36 mila, -0,2%) a seguito di un modesto calo per i dipendenti, in particolare a termine, e di una riduzione più accentuata per gli indipendenti. Il tasso di occupazione rimane stabile al 58,6%. N