Istat: nel 2015 dopo 7 anni, Pil in crescita al Mezzogiorno

27 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Il 2015 segna il primo recupero del Mezzogiorno che registra un aumento del PIL dell’1% dopo 7 anni di cali consecutivi ininterrotti. A renderlo noto la stima preliminare dell’Istat.

L’aumento del Pil è più marcato nel settore agricolo dove registra un +7,3%. Incrementi anche per il settore del commercio, pubblici esercizi, trasporti, telecomunicazioni e nelle costruzioni. Variazione quasi nulla invece per l’industria in senso stretto. L’unico settore in calo è quello dei servizi finanziari, immobiliari e professionali che segnano un – 0,6%.