Istat: in flessione il settore costruzioni, a pesare il clima avverso

18 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) –  In flessione la produzione nelle costruzioni in Italia nel primo trimestre del 2018. Lo rende noto l’Istat secondo cui i primi tre mesi dell’anno si chiudono con una flessione congiunturale dell’1% “che segue due trimestri di continua crescita”. Un risultato almeno in parte condizionato dal persistere di condizioni metereologiche sfavorevoli.

A marzo l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisce dell’1,2% rispetto a febbraio, mentre su base annua si registra una flessione del 4,7% per l’indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 23 di marzo 2017).