Istat: economia in affanno, peggiora fiducia di imprese e consumatori

7 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Si rafforzano i segnali di rallentamento nell‘economia italiana che delineano uno scenario di minore intensità della crescita.

Lo rende noto l’Istat nella sua ultima nota mensile di aprile in cui afferma che l’indice composito del clima di fiducia delle imprese ha evidenziato un peggioramento influenzato dai giudizi negativi delle imprese del commercio. Così il peggioramento si sente anche nel settore manifatturiero dove il peggioramento della fiducia è attribuibile quasi interamente alla componente degli ordini.