Istat: disoccupazione scende al 9,5% ai minimi da otto anni

30 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Buone notizie sul fronte occupazionale. Ad agosto il tasso di disoccupazione è sceso al 9,5%, in diminuzione di 0,3 punti percentuali su base mensile. Lo rileva l’Istat, spiegando che si tratta del minimo dal novembre del 2011. In particolare, la disoccupazione giovanile (15-24anni) ha segnato un calo di 1,3 punti percentuali su base mensile, portandosi al 27,1%. E’ il tasso più basso da agosto del 2010, ovvero da nove anni.

Ad agosto 2019 -spiega l’istituto di statistica – la stima degli occupati risulta sostanzialmente stabile rispetto al mese precedente. Su base mensile si riscontra un aumento per gli ultracinquantenni (+34 mila) mentre cala nelle altre classi d’età, in particolare tra i 15-24enni (-23 mila). Quanto al tasso resta al massimi storici, già toccati nei mesi scorsi (59,2%).