Istat: crescono nel secondo trimestre le compravendite immobiliari

22 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Aumentano del 4,7% le compravendite immobiliari in Italia nel secondo trimestre dell’anno. Lo dice l’Istat secondo cui le transazioni immobiliari sono state 209.243 con un incremento di circa il 39% rispetto ai valori minimi di fine 2013.

Nel complesso, su base geografica a vincere è il Nord – ovest con il maggior incremento congiunturale a +3,0%, seguito dal Nord-est (+2,7%) e, in misura minore, il Centro (+0,4%). Al Sud le compravendite  sono stabili rispetto al trimestre precedente (0,0%), in flessione invece nelle Isole (-1,3%).