Istat: cresciute vendite al dettaglio. Ma attenzione a “fuochi di paglia”

22 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In crescita nel mese di febbraio le vendite al dettaglio in Italia, registrando un + 0,3% su base congiunturale rispetto a gennaio 2016. A renderlo noto l’Istat. I segnali sono positivi, ma Codacons ha sottolineato che si deve fare attenzione ai “fuochi di paglia”. Il presidente dell’associazione, Carlo Rienzi, ha ricordato che “negli ultimi mesi gli indicatori economici hanno mostrato una grande instabilità, saltando da numeri positivi a numeri negativi da un mese all’altro”.

Le vendite complessive aumentano sia in valore (+2,7%) che in volume (+2,2%), rispetto a febbraio 2015, l’incremento tendenziale maggiore da circa 2 anni. A spingere il settore gli alimentari che sono aumentati in valore del 3,3% e in volume del 3,6%.