Intesa Sanpaolo Assicura lancia la nuova polizza collettiva infortuni per le imprese

24 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

Intesa Sanpaolo Assicura amplia gli orizzonti del proprio business, rivolgendosi al segmento delle imprese, con l’obiettivo di supportarle nella tutela delle proprie persone e dei rischi che possono compromettere la continuità aziendale.

La Compagnia danni del Gruppo Intesa Sanpaolo – fino ad oggi impegnata nel garantire protezione al segmento delle persone e delle piccole aziende – lancia la nuova polizza Collettiva Infortuni per le Imprese, grazie alla quale le aziende potranno assicurare ai propri dipendenti un sistema di welfare aziendale in caso di infortunio, durante attività professionali ed extraprofessionali.

Il prodotto, che sarà distribuito attraverso le filiali di Banca dei Territori, è dedicato alle aziende che intendono assicurare una o più intere categorie di lavoratori e collaboratori dal rischio di infortunio, anche in ottemperanza alle disposizioni previste dai Contratti Nazionali di lavoro (CCNL) e dai Contratti integrativi (CIA).

La polizza prevede cinque tipi di garanzie: Morte e Invalidità Permanente da infortunio, sempre presenti, Diaria, Rimborso spese mediche e Inabilità temporanea da infortunio, attivabili in base alla scelta dell’impresa.