Intesa SanPaolo, AD Messina su nuovo piano: ‘accelereremo su riduzione portafoglio NPL’

14 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nel prossimo piano industriale di Intesa Sanpaolo, “accelereremo sulla riduzione del portafoglio degli Npl, per poter diventare una delle migliori banche d’Europa”. Cosi’ il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, nel corso di un dibattito in occasione del 126esimo consiglio nazionale del sindacato Fabi.

“Il tema del derisking sarà una delle componenti importanti del nostro piano”, ha aggiunto il numero uno di Intesa, rimarcando l’importanza che le banche, in generale, si liberino della zavorra rappresentata dai crediti deteriorati (Npl).

“I gruppi bancari hanno bisogno di ridurre al minimo i rischi dell’attività e a questo stiamo lavorando (…)Si tratta di una necessità indispensabile, perchè la dinamica prospettica non deve trovare nella qualità del credito un cancello che impedisca di trasformare le dinamiche di ricavi e costi in utile netto”.