Insurtech: Generali Italia entra nel capitale di Yolo

9 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Anche Generali Italia entra nel capitale di Yolo Group, la prima insurtech italiana nel settore dell’ideazione, progettazione e realizzazione di piattaforme per la commercializzazione di prodotti assicurativi digitali. Si ampia così la compagine azionaria nella quale figurano, tra gli altri, Neva SGR e Intesa SanPaolo Vita, lead investor nei precedenti round di finanziamento. L’operazione prevede un investimento di 2,5 milioni di euro il 4 agosto per entrare con il 10,8% nel capitale e mira ad arrivare progressivamente al 18% entro il 2022.

Un investimento, quello di Generali Italia, volto ad ampliare il modello distributivo di Genertel. L’operazione fa seguito, infatti, alla collaborazione già avviata da alcuni mesi con Genertel, la compagnia assicurativa di Generali Italia fondata nel 1994 che oggi è fra le prime assicurazioni dirette in Italia. Inoltre, Genertel, insieme a Yolo, amplierà il suo modello distributivo potendosi avvalere anche di partner presenti in nuovi settori come le telco e le utilities, offrendo le proprie polizze assicurative tramite una piattaforma digitale completa di prodotti on demand e tradizionali, che unisce l’esperienza e l’affidabilità della Compagnia alla piattaforma tecnologica di Yolo Group.