Inps, cessione quinto: nuova convenzione con le banche

19 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – L’Inps recede dalle precedenti convenzioni con le banche per la cessione del quinto della pensione e approva un nuovo schema in cui vengono individuati nuovi tassi effettivi globali medi in vigore dal 1° aprile 2017.

In particolare vengono modificate le classi di importo rilevanti ai fini delle operazioni di cessione del quinto dello stipendio e della pensione, indicando due nuove soglie: inferiori a 15 mila euro e superiori a 15 mila euro (precedentemente le soglie erano inferiori a 5 mila euro e superiori a 5 mila euro).