Incontro May – Trump: sul tavolo nuovo trattato commerciale

24 Gennaio 2017, di Alberto Battaglia

La premier britannica, Theresa May, e neo presidente americano, Donald Trump, avranno in settimana il primo incontro per parlare, fra le altre cose, di un nuovo patto commerciale fra i due Paesi. Trump, che sin da subito ha accolto con favore la Brexit definendola una “gran cosa”, mantiene la tradizione che vuole che sia leader britannico il primo a fare la conoscenza del nuovo presidente Usa. La squadra di Trump ha confermato che l’intenzione di creare un’area di commercio con dazi ridotti fra Regno Unito e Stati Uniti c’è e che potrebbe essere ufficializzato nelle settimane successive all’uscita del Paese dall’Unione Europea.
Fra gli obiettivi del nuovo trattato dovrebbero esserci, secondo fonti citate dal Telegraph, accordi per facilitare il lavoro per i residenti britannici negli Stati Uniti e viceversa. In totale sarebbero interessati a questo aspetto 230mila americani che lavorano in Gran Bretagna e 700mila britannici negli Usa.