Immobiliare Usa: prezzi case oltre +5%, al record dal 2006 (GRAFICO)

25 Ottobre 2016, di Laura Naka Antonelli

Buone notizie dal fronte macro Usa, in particolare dal fronte del mercato-immobiliare. Dalla pubblicazione dell’indice S&P CoreLogic Case-Shiller emerge che i prezzi delle 20 principali aree metropolitane degli Stati Uniti hanno messo a segno ad agosto un rialzo dello 0,4%, balzando di ben il 5,1% su base annua. Il forte recupero porta i prezzi al record dal giugno del 2006.

Tutte le 20 principali città monitorate dall’indice hanno assistito ad agosto a un rialzo su base annua e al 14esimo aumento consecutivo su base mensile dei prezzi.