Immobiliare: rendimenti al top a Biella e Siracusa

30 Gennaio 2020, di Alessandra Caparello

In un momento in cui gli investimenti finanziari classici non garantiscono più rendimenti elevati gli investitori tornano a trovare rifugio nella casa attratti da rendimenti estremamente interessanti.

Così afferma l’Ufficio studi di Idealista che ricorda come in ogni caso l’acquisto non è esente da rischi, a  cominciare da dove si compra. Con un tasso pari all’10%, Biella è al top dei rendimenti delle abitazioni, seguita da Siracura (8,6%) e Rovigo (8,3%). Massa (4,1%) è la città più avara nei rendimenti seguita da Venezia, Pesaro, Imperia e Siena dove il ritorno medio annuo di un’abitazione in affitto è del 4,3%.

Tra i grandi mercati Milano (7%) offre i ritorni più interessanti in virtù di una domanda di affitto sempre più sostenuta e canoni che crescono più dei prezzi di vendita. Seguono Torino (6,1%)% e Roma (5,5%), mentre Napoli e Bologna si fermano al 5,4%.