Immobiliare: +7,6% le compravendite di case vacanza

28 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Cresce la voglia di vacanze tra gli italiani che, secondo dell’Osservatorio Nazionale Immobiliare Turistico 2016 di Fimaa-Confcommercio con la collaborazione di Nomisma, hanno acquistato case turistiche nel 2015 il 7,6% in più rispetto all’anno prima.

Vanno per la maggiore le case in località marine (+6,8%), montane (+9%) e lacuali (+16,1%). Il prezzo medio per l’acquisto di una casa turistica in Italia è di 2285 euro al metro quadro, in leggero calo rispetto all’anno precedente (-2,3% annuo). Il calo dei prezzi più intenso è stato in Abruzzo e Basilicata (-5%) mentre in Campania i prezzi medi sono rimasti pressoché stazionari.