Immobili: oltre 14 milioni in aree a rischio sismico elevato

19 Ottobre 2020, di Alessandra Caparello

Sono 14,2 milioni le abitazioni in aeree a rischio sismico elevato o molto elevato su un totale di 34,7 milioni di abitazioni del valore di circa 5.400 miliardi di euro.

Così ha detto il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, nel suo intervento all’Assemblea dell’Ania, spiegando che “il rischio per le famiglie italiane è amplificato dalla concentrazione della loro ricchezza nel possesso di abitazioni e dal fatto che il 70% delle famiglie sono proprietarie della casa in cui vivono”