Imagination Technologies: crollo record in borsa dopo ritiro di Apple

3 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Tonfo record alla borsa di Londra per Imagination Technologies, società anglosassone che produce processori grafici e da anni partner di Apple.

Dopo che il colosso di Cupertino ha annunciato che non farà più ricorso ad IT, la società ha perso il 70% alla piazza londinese. Apple ha loro comunicato che non userà più le loro tecnologie sui nuovi prodotti entro 15 mesi-2 anni perché sta lavorando su un separato, indipendente graphics design per controllare i suoi prodotti e ridurrà la sua futura dipendenza da Imagination.