Il grafico di Deutsche Bank che conferma il bagno di sangue tra gli asset

8 Febbraio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Il grafico di Deutsche Bank fa il punto della situazione del bagno di sangue che ha colpito i mercati da inizio 2016. Tra i principali asset di investimento, se ne sono salvati solo tre: l’oro, argento e i Treasuries Usa.

Le prime sessioni hanno rappresentato il peggior inizio anno di sempre per le azioni, e gennaio è stato anche, per il Dow Jones e S&P 500, il mese peggiore dal 2009.

Il grafico riporta i trend dei vari tipi di Bond, del forex, dell’azionario anche dei mercati emergenti e delle materie prime.