Il Ceo di Pfizer vende 5,6 milioni $ in azioni dell’azienda

11 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Il Ceo di Pfizer, Albert Bourla, ha segnalato la vendita di un pacchetto azionario dell’azienda da lui guidata nel giorno del balzo in Borsa scattato in seguito ai risultati sull’efficacia del vaccino anti-Covid, lunedì 9 novembre. Il controvalore della vendita complessivo è stato di 5,6 milioni di dollari.

Un portavoce di Pfizer ha comunicato alla Cnn che Bourla ha venduto in seguito all’esecuzione di un piano automatico, eseguito da un soggetto terzo, che prevede la liquidazione delle azioni quando queste raggiungono un determinato prezzo. Tale accordo sarebbe stato sottoscritto il 19 agosto. Inoltre, il Ceo di Pfizer avrebbe appreso i risultati dei trial domenica scorsa, un giorno prima della comunicazione ufficiale al mercato.