Greggio: prezzi in calo dopo nuovo aumento Opec

2 Agosto 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Cala il prezzo del greggio che segna -2% attestandosi sui 49,16 dollari al barile dopo aver segnalato un aumento della produzione da parte del cartello petrolifero guidato dall’Arabia Saudita.

Due indagini hanno reso noto l’aumento della produzione dell’Opec nel mese di luglio e ciò nonostante l’adozione di misure per il contenimento dell’offerta.