Grecia: Schaeuble al lavoro per nuovi aiuti la prossima settimana

10 Novembre 2015, di Mariangela Tessa

In occasione dell’incontro di ieri dell’Eurogruppo, l’assemblea che riunisce i ministri dell’Economia dei paesi che adottano l’euro, Wolfgang Schaeuble, il ministro dell’economia tedesco, ha detto di voler rendere possibile il pagamento di una tranche di aiuti alla Grecia per 10 miliardi di euro la prossima settimana. Lo riporta Forexlive, specificando che nell’agenda dei ministri delle finanze europei e’ finito anche il dossier Regno Unito ed in particolare la questione del referendum.

Tornando alla Grecia, ieri, l’Eurogruppo ha rinviato lo stanziamento di una tranche di 2 miliardi di euro dei primi 26 miliardi previsto dal programma di aiuti, di cui la Grecia ne ha già ricevuti 13 per pagare i debiti e ne riceverà altri per la ricapitalizzazione delle proprie banche (la Banca Centrale Europea ha stimato che teoricamente ce ne vorranno 14,4).

Prima della riunione, il ministro tedesco dell’Economia, Schaeuble, notoriamente molto critico verso il governo greco, aveva avvertito che sarebbe stato difficile raggiungere un accordo in giornata.