10:30 giovedì 20 Luglio 2017

Grecia, sei grandi banche assoldate per gestire nuove emissioni di debito

I rendimenti a breve termine dei Bond della Grecia salgono dopo che il paese ha assoldato sei banche per gestire la prossima emissione di debito governativo, la prima in tre anni di tempo resa possibile dallo scudo dell’ESM fornito dopo il terzo piano di aiuti esterni ricevuto dal paese fortemente indebitato.

Secondo IFR sei banche hanno ricevuto da Atene il mandato quinquennale per la gestione delle nuove aste. Bank of America Merrill Lynch, BNP Paribas, Citigroup, Deutsche Bank, Goldman Sachs e HSBC.

Breaking news

15:07
Scalapay e Adyen, partnership per accelerare la crescita del ‘Buy Now Pay Later’

Scalapay e Adyen hanno stretto una partnership strategica per migliorare i pagamenti rateali. Adyen gestirà i pagamenti a rate di Scalapay, offrendo una piattaforma tecnologica avanzata. La collaborazione permetterà ai clienti Adyen di accedere facilmente alla soluzione ‘Buy Now, Pay Later’ di Scalapay, ampliando il portafoglio di merchant e migliorando l’esperienza di pagamento.

14:49
Amazon, al via entro il 2024 la sperimentazione delle consegne con i droni in Italia

L’Italia si prepara a diventare un pioniere nel settore delle consegne con i droni, con sperimentazioni annunciate da Amazon entro la fine dell’anno. L’amministratore delegato di Enav, Pasqualino Monti, ha discusso le prospettive e le sfide di questo nuovo settore durante il Festival dell’Economia di Trento.

12:56
Cassa Depositi e Prestiti (CDP), approvato il bilancio 2023

L’Assemblea degli azionisti di Cassa Depositi e Prestiti (CDP) ha approvato il bilancio di esercizio per il 2023, evidenziando un notevole utile netto e un significativo dividendo per gli azionisti. La nomina dei nuovi membri del Consiglio di Amministrazione è stata posticipata a giugno 2024.

12:16
Istat, le criticità evidenziate dal rapporto sulla qualità dell’aria e dei trasporti

Il rapporto Istat sull’ambiente urbano del 2022 rivela un peggioramento della qualità dell’aria nei capoluoghi di provincia, con un aumento delle polveri sottili e dell’ozono, soprattutto al Nord. La domanda di trasporto pubblico locale è in ripresa, ma non ha ancora raggiunto i livelli pre-pandemici. Crescono le aree verdi urbane e gli impianti fotovoltaici, mentre calano i consumi di gas naturale.

Leggi tutti