Goldman Sachs: solo dipendenti e clienti che hanno completato ciclo di vaccinazione potranno entrare nei suoi uffici

25 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Solo i dipendenti che hanno completato il ciclo di vaccinazioni anti Covid-19 potranno entrare negli uffici di Goldman Sachs. Lo ha reso noto lo stesso colosso bancario, precisando che la nuova disposizione entrerà in vigore il prossimo 7 settembre, e riguarderà tutti coloro che abbiano intenzione di mettere piede nelle sue sedi: oltre ai dipendenti, anche i clienti. E’ quanto riporta il sito della Cnbc, che cita un memo che è stato inviato dalla banca americana ai suoi dipendenti americani.

I dipendenti che non sono stati vaccinati o non hanno completato il ciclo di vaccinazione dovranno lavorare, dunque, da casa, adattandosi allo smart working.

La decisione di Goldman Sachs segue scelte simili che sono state adottate da Morgan Stanley e Citigroup.