Goldman Sachs riduce stime Pil Usa del secondo trimestre

3 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Per prendere atto delle conseguenze della guerra commerciale tra Usa e Cina, gli analisti di Goldman Sachs hanno tagliato le stime sul Pil Usa del secondo trimestre, portandole a 1,1% da +1,3%. La banca Usa non esclude inoltre un possibile taglio dei tassi di interesse d parte della Fed.